È importante che tu tenti di scoprire perché il tuo ex ha intrapreso questa azione drastica. Secondo Nicole Sodoma, custode dei minori e avvocato di diritto di famiglia, "Nella nostra pratica legale, con e senza un ordine del tribunale, è quasi normale sentire che un genitore rifiuta l'accesso all'altro genitore o nega la visita. un tween che vuole passare il tempo con i suoi amici e si rifiuta di salire in macchina, alle accuse di abuso fisico (…) è meglio capire il catalizzatore e la veridicità della posizione. PERCHÉ è il genitore che rifiuta di consegnare il bambino o negando l'accesso? "
E la sentenza emanata pochi giorni fa, dopo sette anni, ci riporta indietro, ci riporta a quell’epoca. Perché questa ragazza non solo non è stata ripagata dalla giustizia della violenza della quale è stata vittima, non solo i sette ragazzi sono stati assolti e non saranno più perseguiti, ma addirittura nella motivazione della sentenza a salire sul banco degli imputati, in sostanza, è lei. 
Vai con altre donne, vai nei bar e goditi la vita. Nell’era dei social media, scoprirà quasi sempre cosa stai facendo. Se scopre che stai ballando nei sedili posteriori di una limousine circondato da spogliarelliste, scoprirlo potrebbe renderla furiosa, ma forse la farà anche un po’ pentire. Si renderà conto di avere perso un ragazzo che è divertente, spontaneo e che forse non ha più bisogno di lei. C’è una differenza tra il volere una ragazza ed averne bisogno… e lei la capisce molto bene.
Tra chi da addosso alla ragazza, come dicevo prima, vi sono uomini, frustrate e bigotti. Ecco, ora pensate se al posto di sei ragazzi facoltosi di Firenze più un brasiliano (già assolto in primo grado) ci fossero stati dei figli di operai o, ancor peggio, degli immigrati, magari extracomunitari, magari clandestini. Apriti cielo, sarebbe partita la nuova crociata di Lega e Fratelli d’Italia, si sarebbe fomentato odio verso i soliti, e questa ragazza sarebbe stata una martire.
Il titolo è esplicito ma si presta ad essere facilmente frainteso: per riconquistare un uomo, un atteggiamento troppo possessivo non è la strada giusta, anzi spesso può rivelarsi controproducente. Per riconquistare l’uomo che ami e farlo tuo per sempre, l’arma vincente è l’arte sottile della psicologia della seduzione. E, soprattutto, la tua intenzione di utilizzarla in buona fede, non per manipolare la mente del tuo lui bensì per salvare un rapporto che merita di essere salvato.

Questo è il più rischioso e meno raccomandato in quanto può mettere in pericolo te e il tuo bambino emotivamente, fisicamente e legalmente. Invita anche l'altro genitore a fare lo stesso e potrebbe intensificare violentemente l'animosità della situazione. Assicurati di non violare alcuna legge o ordinanza giudiziaria se non vuoi che questo metodo si ritorti contro di te! Questo NON è un metodo che consiglierei, tranne in circostanze molto gravi. Il rapimento del proprio figlio può avere conseguenze negative inattese e in corso per tutti i soggetti coinvolti, conseguenze che potrebbero influire su tutti voi per molti anni a venire.
Come Riconquistare Il Tuo Uomo In Appena 7 Giorni, il capolavoro del maestro della seduzione John Alexander sopperisce egregiamente alla lacuna di materiale informativo in italiano sull’argomento che, in passato, ha costretto le donne in difficoltà con il loro matrimonio o rapporto di coppia ad agire sul piano dell’improvvisazione o mettendo in atto i consigli, spesso campati per aria, delle loro amiche. https://www.youtube.com/watch?v=Wd50fU_IQI8
×