Dopo aver emesso sentenze legali come ordini di custodia e / o ordini di protezione, dovranno essere archiviati presso la contea in cui si desidera l'esecuzione. Se il tuo ex vive in una contea o uno stato diverso, dovrai chiamare l'impiegato della contea o il registratore della contea per informazioni su come registrare i tuoi ordini. In alcuni casi, è semplice come fornire una copia e pagare una piccola quota, ma in altri la procedura può richiedere più tempo perché offre a entrambe le parti coinvolte la possibilità di contestare l'ordine.
Gli accordi di custodia a volte dimenticano di includere dettagli sulle vacanze e le delocalizzazioni. Spesso, il genitore non affidatario non ha molto da dire, anche se ogni stato è diverso. Gli stati non solo hanno leggi di allontanamento diverse in materia di affidamento, ma interpretano anche gli accordi in modo diverso e spesso raggiungono decisioni diverse. Se il tuo ex porta il tuo bambino fuori dallo stato, potrebbe essere necessario presentare una petizione al tribunale per modificare l'ordine di custodia per affrontare tali cambiamenti.
Vorrei essere chiaro, questo non significa necessariamente che lei è andata avanti completamente o che lei è andata per sempre. Tuttavia, ignorarti potrebbe essere un segnale che si sta preparando ad andare avanti senza di te o sta vedendo altri ragazzi, per aiutarti a superare il periodo di separazione post. Non spaventare o altro, questo non è sempre il caso, ma il taglio di un contatto come questo può essere a parte il processo di guarigione per chiunque dopo che una relazione finisce.
Nel nostro caso, la mia figliastra ha vissuto con sua madre, ma ci è stata affidata la custodia a causa di quanto sia stata emotivamente maltrattata quando non ha rifiutato suo padre. Quando divenne un'adolescente, tuttavia, la giovane donna in questione si convinse che avrebbe perso completamente l'amore di sua madre se non avesse rispettato ciò che la madre voleva. Poi la madre ha aggiunto un incentivo per una macchina gratis, purché la giovane donna accettasse di uscire con i ragazzi. Pazzo, sì, ma anche efficace. La mia figliastra ha rispettato il piano della madre di sparire in un altro stato quando aveva sedici anni.
Perché se volessi, potrei prenotare oggi stesso un volo e tornare in Australia, dove ho vissuto un anno della tua vita semplicemente meraviglioso. Oppure tornare a Bangkok, che amo alla follia. O ancora, potrei prendere e andare a visitare le Filippine, dove non sono mai stato. E se invece volessi scoprire l’Europa in van, dopo tanti mesi in Asia… beh, potrei farlo.
Se credi che tuo figlio (o te stesso) sia in pericolo, chiedi al tuo procuratore un ordine di protezione. Indipendentemente dallo stato in cui ti trovi, i tribunali avranno una procedura per tenere un'udienza di emergenza per stabilire se tu o il tuo bambino avete bisogno di protezione. Se viene stabilito che è necessaria la protezione, il giudice emetterà un ordine di protezione, noto anche come ordine restrittivo. Se ti è stato concesso un ordine restrittivo, il tuo avvocato dovrebbe includere specificamente la lingua che specifica che la polizia ha l'autorità di prelevare e restituire il bambino a te. https://www.youtube.com/watch?v=rQPm9lfFdPM

Vorrei essere chiaro, questo non significa necessariamente che lei è andata avanti completamente o che lei è andata per sempre. Tuttavia, ignorarti potrebbe essere un segnale che si sta preparando ad andare avanti senza di te o sta vedendo altri ragazzi, per aiutarti a superare il periodo di separazione post. Non spaventare o altro, questo non è sempre il caso, ma il taglio di un contatto come questo può essere a parte il processo di guarigione per chiunque dopo che una relazione finisce.
Andare avanti con un altro ragazzo o più ragazzi non significa che sia una cosa seria. Persone diverse affrontano la fine di una relazione in modi diversi. Un sacco di questo comportamento può essere fatto risalire a non voler sentirsi soli o voler allontanarsi dal flusso costante di emozioni negative. Può anche essere a volte un segnale che una nuova direzione nella vita sarà presa.
È importante che tu tenti di scoprire perché il tuo ex ha intrapreso questa azione drastica. Secondo Nicole Sodoma, custode dei minori e avvocato di diritto di famiglia, "Nella nostra pratica legale, con e senza un ordine del tribunale, è quasi normale sentire che un genitore rifiuta l'accesso all'altro genitore o nega la visita. un tween che vuole passare il tempo con i suoi amici e si rifiuta di salire in macchina, alle accuse di abuso fisico (…) è meglio capire il catalizzatore e la veridicità della posizione. PERCHÉ è il genitore che rifiuta di consegnare il bambino o negando l'accesso? "
Questo è emotivamente rischioso e potrebbe essere anche fisicamente pericoloso, a seconda delle circostanze. Questo non è raccomandato, ma se tuo figlio lo fa, fai sapere alla polizia. Per quanto riguarda la polizia, i fuggitivi non sono una priorità a meno che non siano considerati mancanti o in pericolo, quindi dovrai informare la polizia per dire loro che non hai rapito il bambino e che il bambino è al sicuro. Anche così, non permettere a tuo figlio di uscire di casa se la polizia o il tuo ex vogliono parlare con loro fino a quando non ottieni un valido consiglio legale. https://www.youtube.com/watch?v=tjt4LIwAIWo

E' stato amore a prima vista, ma lui me ne ha fatte passare un bel po'. Dopo due mesi di relazione mi ha lasciata ed è stato con un altra, dopodichè siamo tornati insieme ma lui ha continuato a mantenere rapporti con le ex e a gennaio mi ha detto che forse era innamorato di una di queste. All'inizio mi insultava ma poi gli ho fatto capire che sbagliava e non capita quasi più. Io sono anche stata male fisicamente e mi è stato vicino. Dall'altra parte per mi ha sempre fatto battute su i miei difetti fisici, ha sempre guardato le altre mentre eravamo fuori insieme, insomma, ha continuato a crearmi sempre più isicurezze e io ho cominciato a diventare gelosa e aggressiva con lui. Ultimamente lo sento lontano e non facciamo altro che litigare, no nmi vuole fisicamente più di una volta a settimana e ogni volta che mi avvicino lui mi respinge, allora io reagisco male, piango e lui dice che sono solo brava a fare capricci. Continua a dire che non sa cosa vuole dalla vita,ogni tanto dice che vuoel trasferirsi all'estero da un momento all'altro, poi mi dice che forse ci sposiamo ma forse invece no...ecc, insomma un continuo cambiamento chemi destabilizza. Dopo l'utlima litigata mi ha detto che sono solo una pazza, ma io mi sento destabilizzata e non apprezzata.
Questo è più comune quando sei colui che è stato scaricato. In seguito, potresti ancora voler davvero tornare insieme e lei non lo sta davvero facendo. In quanto tale, noi come uomini non prendiamo il fallimento molto bene a volte, e così iniziamo a inseguire. Potremmo iniziare a chiamare e mandare sms troppo a lungo per cercare di convincerla a tornare, il che serve solo a spingerla più lontano. Ad un certo punto, ne avrà avuto abbastanza e interrompe tutti i contatti come un modo per smettere di essere disturbato dalla costante attenzione.
Questo è il più rischioso e meno raccomandato in quanto può mettere in pericolo te e il tuo bambino emotivamente, fisicamente e legalmente. Invita anche l'altro genitore a fare lo stesso e potrebbe intensificare violentemente l'animosità della situazione. Assicurati di non violare alcuna legge o ordinanza giudiziaria se non vuoi che questo metodo si ritorti contro di te! Questo NON è un metodo che consiglierei, tranne in circostanze molto gravi. Il rapimento del proprio figlio può avere conseguenze negative inattese e in corso per tutti i soggetti coinvolti, conseguenze che potrebbero influire su tutti voi per molti anni a venire.

A questo punto, il tuo ex fidanzato si sbaglia. Egli non ha visto o sentito parlare da voi in un istante, ed egli comincerà con affetto ripensando a vostra passata relazione. Allo stesso tempo, tuo ex inizierà a sentire un senso di maggiore urgenza. Non sapendo o non può farti indietro toglierà la rete di sicurezza, e questo può essere una cosa molto spaventosa per un ragazzo che ha appena di dumping.
Permettetemi di incoraggiarvi a familiarizzare con la Giurisdizione e l'applicazione della legge sulla custodia dei bambini uniformi, perché quasi certamente costituirà il fondamento del vostro caso giudiziario. (Al momento della stesura di questo documento, ogni stato e territorio degli Stati Uniti ha adottato l'UCCJEA, ad eccezione di Massachusetts e Porto Rico.) Se comprendi l'UCCJEA, sarai indietro di qualche miglio rispetto alla battaglia quando si tratta di far ritornare il bambino tu.

Ed ecco una new entri. Si chiama Regina e credo che non potrebbe esserci nome migliore per la sua persona. Ama la lettura, le parole, la scrittura. E’ enigmatica, riflessiva, bella e Bigodini a Colazione (ovvero Io) è felice di avere alcuni suoi contributi per delle recensioni su libri, video e musica. Per questa prima uscita, agganciamo due generi, considerato che il libro “La ragazza del treno” è uscito lo scorso mese sul grande schermo. Adesso, vi lascio a Regina. Buona lettura. https://www.youtube.com/watch?v=4vQuT9mDMUI
×