Quando un deputato si presentò per prendere la mia figliastra e consegnarla a sua madre, sapevo che l'ordine del tribunale che lo autorizzava a farlo era ottenuto illegalmente. Ero calmo quando lo informai che non avrei permesso alla signorina di uscire di casa, ma fu d'accordo che lui potesse parlarle attraverso la porta. Mi ha detto, "Signora, non stiamo cercando di avere un problema qui".
Quando un deputato si presentò per prendere la mia figliastra e consegnarla a sua madre, sapevo che l'ordine del tribunale che lo autorizzava a farlo era ottenuto illegalmente. Ero calmo quando lo informai che non avrei permesso alla signorina di uscire di casa, ma fu d'accordo che lui potesse parlarle attraverso la porta. Mi ha detto, "Signora, non stiamo cercando di avere un problema qui".
Fai tesoro di questi consigli e ricostruisci poco per volta, giorno per giorno, la tua relazione d'amore come se fosse un fiore tolto da un terreno arido che bisogna far germogliare nuovamente. Solo così potrai scaricare i sensi di colpa per aver tradito la tua ragazza, e da questo momento forse non sarà più una missione ma una cosa  naturale e meravigliosa.
Può sembrare un po’ manipolativo, ma mostrare alla tua ex che hai commesso un errore terminando le cose, è uno dei modi più veloci per riaprire le linee di comunicazione. In generale, le persone hanno difficoltà a vedere le problematiche che sono nelle mani di qualcun altro, in particolare le problematiche che colpiscono delle persone significative ed importanti per loro.
Una volta che hai mostrato il tuo ex che si sta cercando non è più correggere la rottura? La sua prima reazione sarà un sospiro di sollievo. Lui sarà felice, che egli non ha più paura a sbattere contro voi, o ascoltare di voi durante questa fase imbarazzante dello scioglimento. La sua seconda reazione? Curiosità. Improvvisamente, da fuori dal nulla, tuo ex si troverà chiedendosi perché non lo siete più inseguendo.
Nel nostro caso, la mia figliastra ha vissuto con sua madre, ma ci è stata affidata la custodia a causa di quanto sia stata emotivamente maltrattata quando non ha rifiutato suo padre. Quando divenne un'adolescente, tuttavia, la giovane donna in questione si convinse che avrebbe perso completamente l'amore di sua madre se non avesse rispettato ciò che la madre voleva. Poi la madre ha aggiunto un incentivo per una macchina gratis, purché la giovane donna accettasse di uscire con i ragazzi. Pazzo, sì, ma anche efficace. La mia figliastra ha rispettato il piano della madre di sparire in un altro stato quando aveva sedici anni.
Mi dispiace che tu stia succedendo qualcosa del genere. Posso riferire troppo bene al tipo di stress intenso che mette su tutti nella tua famiglia. Guardando indietro, mi chiedo se abbiamo fatto la cosa giusta quando abbiamo combattuto contro la sindrome da alienazione genitoriale che ha portato a tanti anni e dollari spesi in tribunali in tutto il paese.
…mi sono conficcata le unghie nel palmo della mano… non ho mai capito come certe persone possano essere tanto noncuranti del male che rischiano di fare agli altri seguendo il proprio cuore. Chi ha detto che seguire il proprio cuore è un bene? È narcisismo puro, un atteggiamento egoista, tipico del predatore senza scrupoli… se incontrassi quella donna, se incontrassi Jess, le caverei gli occhi…
Ma ha deciso di lasciarmi perché lei sarebbe via tutta la settimana e ci potremmo vedere solo qualche ora la domenica visti anche i miei studi all università, e vorrebbe passare del tempo anche con genitori e amici, per me non è un problema, assolutamente, sono pronto ad aspettarla tutto il tempo necessario, e vedersi anche per poco, tanto io l amo tantissimo e per me è un problema che si può benissimo affrontare! https://www.youtube.com/watch?v=AA6rEkVtBPI
Questa è la sentenza, e questo è ciò che pensa tanta gente di questa ragazza. Ma ecco, questa gente che pensa ciò della ragazza in questione è composta dalle seguenti categorie: uomini, bigotti e frustrate. Aveva bevuto, sì. Aveva avuto un passato fatto di relazioni occasionali ed incontri omosessuali, sì. E quindi? Di ragazze bisessuali o che sono o sono state libertine ne ho conosciute e ne conosco, di ragazze che bevendo un bicchiere di più sono meno inibite e più facili ne conosco, ma mai ho pensato da solo, men che meno con i miei amici, di prenderle, sbatterle in una macchina ed avere un rapporto con loro. E comunque non è questo il discorso: c’è un referto medico, c’è scritto che è stata violentata, e non ha importanza se la violenza è cominciata subito o nel mentre, quando magari si è resa conto, quando stava magari rinsavendo. Non ha un cazzo d’importanza! Se c’è stato un no, e se quindi da quel momento è cominciata la violenza, allora è stupro. Le attenuanti, le stronzate portate avanti prima dai difensori e poi accolte dal giudice non contano niente. Perché è stupro anche se è tua moglie o la tua ragazza una sera a dirti di no e tu pretendi un rapporto, è stupro anche se la donna in questione è una prostituta alla quale non vuoi pagare il conto. Stupro è stupro, punto e basta. 
Va bene, qui è dove le cose si fanno bene. Come contatto tra te e il tuo ex fidanzato scompare completamente, egli è improvvisamente colpito con l'idea di farle perdere per sempre. Questo concetto si è mai verificato a lui prima, perché tutti insieme è conosciuto che ancora lo ami. L'intero tempo tenuto inseguendo o chiamare il tuo ex, riafferma il fatto che lui aveva ancora è avvolto attorno a suo mignolo.
Ho risposto, "Sì, signore, lo siamo, perché non è un ordine del tribunale valido". Ancora una volta, la comprensione della legge mi ha aiutato, perché ho continuato a spiegare: "So che non conosci i dettagli, ma non ci è stata notificata alcuna notizia, e quindi, i nostri diritti costituzionali sono stati violati se è stata presa da qui. Ti assicuro che prenderò provvedimenti nella misura massima consentita dalla legge se questo bambino viene rimosso da noi illegalmente ". Chiamò il giudice, che verificò se ci fosse stato notificato un avviso dell'udienza. Dopo aver constatato che non eravamo stati, il giudice ha ordinato al deputato di lasciare la mia figliastra fino a quando il caso non è stato ascoltato di nuovo con adeguata comunicazione a tutte le parti.
Se hai già ordini di custodia, ti consigliamo di consultare le leggi sulle interferenze dei genitori per lo stato in cui risiede il tuo ex o che sta trattenendo il bambino. Nella maggior parte degli stati, un genitore che viola volentieri gli ordini di custodia può essere ritenuto colpevole di un crimine. Tuttavia, può essere difficile far rispettare questo fino a quando non si registrano gli ordini di custodia.
Andare avanti con un altro ragazzo o più ragazzi non significa che sia una cosa seria. Persone diverse affrontano la fine di una relazione in modi diversi. Un sacco di questo comportamento può essere fatto risalire a non voler sentirsi soli o voler allontanarsi dal flusso costante di emozioni negative. Può anche essere a volte un segnale che una nuova direzione nella vita sarà presa. https://www.youtube.com/watch?v=7shEBIhMfos
×