Salve a tutti, sono una ragazza di 24 anni e non so più come sbloccarmi da questa situazione, per favore aiutatemi! Sto da ormai 7 anni con Sergio, lui era l'uomo con cui sembrava desideravo il futuro e con cui avevo trovato il mio equilibrio, prima che succedesse una cosa, ossia l'aver saputo che Giacomo (ragazzo che mi è sempre piaciuto al liceo) si lasciò con la sua allora ragazza. Il sapere di quella notizia mi provocò una sorta di piacere/ soddisfazione e da lì inizio il mio Inferno!ho sempre avuto un forte debole per lui....io gli piacevo ma non nello stesso modo in cui mi piaceva lui....tornando a noi
La rabbia può andare in entrambe le direzioni, a volte è una fase temporanea, e alla fine prevalgono le teste più fredde. Tuttavia, se la rabbia e il risentimento sono abbastanza forti, può essere una completa conclusione della relazione senza riconciliazione. Barare come causa di rottura, può spesso essere una posizione non vincente da cui partire. Onestamente, non vorrei riprendermi una ragazza che mi ha tradito, quindi mi aspetto che molte donne là fuori condividano lo stesso principio.
Solo perché le cose sono finite, non significa che sia stata la decisione giusta per nessuno di voi. In molti casi, una relazione potrebbe essere stata salvata con una comunicazione migliore, o trovando un modo per scendere a compromessi. Detto questo, ci sono circostanze in cui le persone non sono proprio fatte per stare insieme. È circostanziale, ma se hai voglia di riavere la tua ex, sappi che ci sono buone notizie.
# 4 È questo che vuoi veramente? Lo stai facendo solo perché la vedi con un nuovo ragazzo e sei geloso? O senti davvero di aver bisogno di stare con lei? C'è un'enorme differenza. L'ultima cosa di cui hai bisogno è rendersi conto che in realtà non vuoi stare con lei. Sei solo solo? Impaurito? Confuso? Scopri la tua merda prima ancora di contattarla.
La mia testardaggine mi sta provocando non poche sofferenze ma sento davvero dentro di me di dover dare a questa persona la possibilità di migliorarsi, cosa che non farei per altri, perchè non sono afflitta da sindrome da crocerossa, anzi. Chiedevo un consiglio su come davvero si riesca ad impostare un percorso di crescita. Nonostante tutto in lui vedo alcuni sforzi per migliorare, anche se è difficile per me accettare i suoi difetti e le sue mancanze. https://www.youtube.com/watch?v=8yfC2Wxk65s
Per cercare un ordine restrittivo, è necessario documentare che esiste un rischio. Individua e segnala eventuali incidenti precedenti di abuso fisico o emotivo, uso di droghe illegali, consumo eccessivo di alcolici o comportamenti psicologicamente disturbati o rischiosi che desideri sottoporre al giudizio del giudice. Dovresti portare foto, rapporti medici o altri documenti che supportano le tue affermazioni, come vecchie e-mail o messaggi di testo che parlano di queste cose.

Sì, la tua ex ragazza potrebbe usare lo stesso trucco mentale Jedi su di te. Questo è più probabile, nel caso in cui tu abbia rotto con lei, e meno probabile se tu fossi quello che è stato scaricato. Nessun contatto non significa sempre che qualcuno sta cercando di tornare insieme al loro ex, anche se potrebbe. Può anche essere uno strumento efficace per superare qualcuno o semplicemente cercare di entrare in uno stato mentale solido senza le pesanti emozioni che costantemente pesano su di loro.

L'avvocato Brandon Holt aveva ancora più da dire: "il genitore che tenta di riprendersi il figlio può essere in violazione di un piano genitoriale o di un ordine del tribunale, capita spesso che i genitori fraintendano i propri piani genitoriali. non solo espone le parti e il bambino a una situazione ad alto rischio, ma espone anche quel particolare genitore al potenziale disprezzo delle affermazioni della corte ".


Contatta uno studio legale locale di famiglia il prima possibile. Ci saranno molti documenti da archiviare e ostacoli alla manovra, e avrai bisogno di tutto l'aiuto che puoi ottenere. Secondo Nicole Sodoma e Nadia Margherio, custodi di minori e avvocati di diritto di famiglia, "Ricorda che il contenzioso può richiedere molto tempo e che non tutte le azioni archiviate forniscono un rimedio immediato. Inoltre, più a lungo aspetti di presentare un'azione, più è difficile potrebbe essere quello di annullare il danno o il precedente che è stato impostato. " https://www.youtube.com/watch?v=RGXJzVJLxzo
×