Conoscere le leggi che si applicano al tuo caso. L'UCCJEA si applica praticamente a ogni caso di custodia. Possono anche essere applicate interferenze dei genitori con le leggi sulla custodia. Capire a fondo il processo di registrazione ti aiuterà a guidare i funzionari di polizia che potrebbero non essere aggiornati sui processi (nella mia esperienza, pochi erano!).
Arriva una coppia. Credo che siano australiani e si siedono di fianco a me. Hanno zaini enormi e l’aria di chi non dorme da una vita. Basta uno sguardo, poi un sorriso e ci mettiamo a chiacchierare. Succede spesso tra i viaggiatori, anime che vagano alla scoperta del mondo e di se stesse, con le quali ti senti subito in sintonia per il semplice fatto di condividere la distanza da casa e il desiderio di continuare a vagare.
Se credi che tuo figlio (o te stesso) sia in pericolo, chiedi al tuo procuratore un ordine di protezione. Indipendentemente dallo stato in cui ti trovi, i tribunali avranno una procedura per tenere un'udienza di emergenza per stabilire se tu o il tuo bambino avete bisogno di protezione. Se viene stabilito che è necessaria la protezione, il giudice emetterà un ordine di protezione, noto anche come ordine restrittivo. Se ti è stato concesso un ordine restrittivo, il tuo avvocato dovrebbe includere specificamente la lingua che specifica che la polizia ha l'autorità di prelevare e restituire il bambino a te.
Quando si ignora, non si può semplicemente iniziare a dare la caccia. Questo tende a spingerli più lontano. La migliore ricetta è quella di andare senza contatto dalla tua parte e darle spazio per il momento. Un periodo di non contatto può durare un mese o due e durante questo periodo di tempo le cose possono diventare molto più chiare su quale percorso si dovrebbe intraprendere. Ciò può significare che alla fine persegui una riconciliazione o decidi di andare avanti con la tua vita e lasciare questa relazione sul mucchio del passato. Non puoi sempre fare una mossa audace per far tornare qualcuno, questo genere di cose richiede una certa dose di pazienza e, a volte, la mossa migliore è non fare nulla … almeno per ora.

Sappi che, in questo momento, lei non farà nessun passo indietro per le promesse che le stai facendo. Ma, fermo! Non temere! C'è qualcosa che puoi fare se hai tradito la tua ragazza e sopratutto per riconquistare la sua fiducia! Prima di scoprire di cosa si tratta dai un'occhiata ai 4 video gratuiti del programma: Come riconquistare una ex con gentilezza ed eleganza!
 Ogni volta che si nota che il vostro rapporto è in difficoltà, sedersi e trovare le ragioni che hanno portato alla rottura vostro rapporto. Ed è possibile solo quando si inizia a discutere con il vostro partner e scoprire che cosa rende davvero infelici. Una volta che sai che cosa, senza entrare in alcun argomento, si può iniziare a fare gli sforzi per eliminare tutto ciò che li spinge fuori del rapporto.
Dopo aver emesso sentenze legali come ordini di custodia e / o ordini di protezione, dovranno essere archiviati presso la contea in cui si desidera l'esecuzione. Se il tuo ex vive in una contea o uno stato diverso, dovrai chiamare l'impiegato della contea o il registratore della contea per informazioni su come registrare i tuoi ordini. In alcuni casi, è semplice come fornire una copia e pagare una piccola quota, ma in altri la procedura può richiedere più tempo perché offre a entrambe le parti coinvolte la possibilità di contestare l'ordine.
I miei bambini hanno confrontato il dolore con il quale l'hanno vista passare attraverso le proprie esperienze con il loro padre (il mio ex) e la mia collaborazione. A dire il vero, non c'è stata molta cooperazione, ma non hanno visto cosa è successo veramente, il che mi ha fatto arrendere molti aspetti importanti della loro infanzia per impedire loro di essere traumatizzati.
E la sentenza emanata pochi giorni fa, dopo sette anni, ci riporta indietro, ci riporta a quell’epoca. Perché questa ragazza non solo non è stata ripagata dalla giustizia della violenza della quale è stata vittima, non solo i sette ragazzi sono stati assolti e non saranno più perseguiti, ma addirittura nella motivazione della sentenza a salire sul banco degli imputati, in sostanza, è lei. 
Sappi che, in questo momento, lei non farà nessun passo indietro per le promesse che le stai facendo. Ma, fermo! Non temere! C'è qualcosa che puoi fare se hai tradito la tua ragazza e sopratutto per riconquistare la sua fiducia! Prima di scoprire di cosa si tratta dai un'occhiata ai 4 video gratuiti del programma: Come riconquistare una ex con gentilezza ed eleganza!
Sono effettivamente australiani e sono appena arrivati a Bali. Sono stravolti, vogliono fare colazione e andare a dormire. Finalmente arriva Claudia, la mia compagna di mille avventure in giro per il mondo. Iniziamo la nostra colazione a base di zuppa di noodles e scambiamo due parole con gli australiani: da dove venite, dove andate, vi è piaciuto quel posto, che sogni avete… passiamo una mezz’ora così, a chiacchierare con perfetti sconosciuti come fossero amici fraterni.

Se hai già ordini di custodia, ti consigliamo di consultare le leggi sulle interferenze dei genitori per lo stato in cui risiede il tuo ex o che sta trattenendo il bambino. Nella maggior parte degli stati, un genitore che viola volentieri gli ordini di custodia può essere ritenuto colpevole di un crimine. Tuttavia, può essere difficile far rispettare questo fino a quando non si registrano gli ordini di custodia.
# 10 Vai ad una data durante il periodo senza contatto. Assicurati di volerla davvero indietro e questo non è solo il tuo ego che parla. Vai ad un appuntamento con qualcun altro. Verifica se questo è veramente ciò che vuoi fare, non solo per te stesso ma anche per lei. Se hai fatto delle date e ti rendi conto che non c'è nessun altro per te, vai avanti, riportale indietro.
Questo è emotivamente rischioso e potrebbe essere anche fisicamente pericoloso, a seconda delle circostanze. Questo non è raccomandato, ma se tuo figlio lo fa, fai sapere alla polizia. Per quanto riguarda la polizia, i fuggitivi non sono una priorità a meno che non siano considerati mancanti o in pericolo, quindi dovrai informare la polizia per dire loro che non hai rapito il bambino e che il bambino è al sicuro. Anche così, non permettere a tuo figlio di uscire di casa se la polizia o il tuo ex vogliono parlare con loro fino a quando non ottieni un valido consiglio legale. https://www.youtube.com/watch?v=k4wq5vu_L6c
×