Se credi che tuo figlio (o te stesso) sia in pericolo, chiedi al tuo procuratore un ordine di protezione. Indipendentemente dallo stato in cui ti trovi, i tribunali avranno una procedura per tenere un'udienza di emergenza per stabilire se tu o il tuo bambino avete bisogno di protezione. Se viene stabilito che è necessaria la protezione, il giudice emetterà un ordine di protezione, noto anche come ordine restrittivo. Se ti è stato concesso un ordine restrittivo, il tuo avvocato dovrebbe includere specificamente la lingua che specifica che la polizia ha l'autorità di prelevare e restituire il bambino a te.
Va bene, qui è dove le cose si fanno bene. Come contatto tra te e il tuo ex fidanzato scompare completamente, egli è improvvisamente colpito con l'idea di farle perdere per sempre. Questo concetto si è mai verificato a lui prima, perché tutti insieme è conosciuto che ancora lo ami. L'intero tempo tenuto inseguendo o chiamare il tuo ex, riafferma il fatto che lui aveva ancora è avvolto attorno a suo mignolo.
Oggi ha un buon rapporto con suo padre. Non so se ne avrebbe uno se non avesse combattuto così duramente per tenerla in vita sua. D'altra parte, vedo anche la sua scarsa fiducia e scarsa autostima e capisco esattamente come è avvenuto. Ora ha dei figli suoi e potrebbe allontanare il figlio maggiore da suo padre, ma io non sono in contatto con lei abbastanza da saperlo con certezza. Spero di sicuro che non sia così, ma la PAS tende a ripetersi nelle generazioni successive.

Il bisogno non aiuta la causa di nessuno, e una volta che le mostrerai che sei capace di farcela da solo, prenderà in considerazione la possibilità di rivisitare le cose. In effetti, questo potrebbe essere il vero motivo per cui le cose sono finite. Potresti essere diventato troppo dipendente da lei, ed hai scaricato su di lei la responsabilità di renderti felice.
È importante che tu tenti di scoprire perché il tuo ex ha intrapreso questa azione drastica. Secondo Nicole Sodoma, custode dei minori e avvocato di diritto di famiglia, "Nella nostra pratica legale, con e senza un ordine del tribunale, è quasi normale sentire che un genitore rifiuta l'accesso all'altro genitore o nega la visita. un tween che vuole passare il tempo con i suoi amici e si rifiuta di salire in macchina, alle accuse di abuso fisico (…) è meglio capire il catalizzatore e la veridicità della posizione. PERCHÉ è il genitore che rifiuta di consegnare il bambino o negando l'accesso? "
Questo è più comune quando sei colui che è stato scaricato. In seguito, potresti ancora voler davvero tornare insieme e lei non lo sta davvero facendo. In quanto tale, noi come uomini non prendiamo il fallimento molto bene a volte, e così iniziamo a inseguire. Potremmo iniziare a chiamare e mandare sms troppo a lungo per cercare di convincerla a tornare, il che serve solo a spingerla più lontano. Ad un certo punto, ne avrà avuto abbastanza e interrompe tutti i contatti come un modo per smettere di essere disturbato dalla costante attenzione.

Quando un deputato si presentò per prendere la mia figliastra e consegnarla a sua madre, sapevo che l'ordine del tribunale che lo autorizzava a farlo era ottenuto illegalmente. Ero calmo quando lo informai che non avrei permesso alla signorina di uscire di casa, ma fu d'accordo che lui potesse parlarle attraverso la porta. Mi ha detto, "Signora, non stiamo cercando di avere un problema qui".
Le leggi statali governano quali diritti e doveri hanno i genitori sia detentori che non affidatari. Anche se non sei mai stato sposato, nella maggior parte degli stati, la legge considererà un genitore come un custode principale. Tuttavia, in alcuni stati (come il Texas), a nessuno dei genitori è concesso lo status di custodia a meno che non vi sia un ordine del tribunale che specifica un genitore come custode.
Va beh, è tardi, L’avvelenata sta in parte condizionando il mio modo di scrivere, ma ecco, queste cose sono veramente assurde. Un consiglio alle ragazze che in passato hanno sperimentato relazioni omosessuali o sono state di "facili costumi" (e magari ora sono felicemente e fedelmente legate ad un solo uomo): se venite stuprate, non cercate di ricostruirvi una vita, non cercate di andare oltre, e soprattutto non mostratevi nuovamente forti, perché non siete credibili già per il vostro passato, figuriamoci se trovate la forza di risorgere; e comunque non fatevi stuprare da gente con i soldi, scegliete i figli di disoccupati, o di operai, o ancor meglio di stranieri, a quel punto forse potete avere la giustizia che vi meritate. Per le ragazze “moralmente impeccabili”, invece, l’unico consiglio è avere dei testimoni, perché comunque non dimenticatevi che siete donne, e quindi, tutto sommato, non vi crede nessuno, la vostra parola è niente. https://www.youtube.com/watch?v=ovqlIAXMRao
Vorrei essere chiaro, questo non significa necessariamente che lei è andata avanti completamente o che lei è andata per sempre. Tuttavia, ignorarti potrebbe essere un segnale che si sta preparando ad andare avanti senza di te o sta vedendo altri ragazzi, per aiutarti a superare il periodo di separazione post. Non spaventare o altro, questo non è sempre il caso, ma il taglio di un contatto come questo può essere a parte il processo di guarigione per chiunque dopo che una relazione finisce. https://www.youtube.com/watch?v=3kooEfYaSmE
×