L'idea è quella di raccogliere sotto forma di diario i pensieri riguardo alle vostre vite. Ci concentreremo sugli aspetti sentimentali, ma potrete scrivere qualsiasi cosa abbia attinenza con la vostra vita: lavoro, hobby, passioni, dubbi, aneddoti sulal vostra vita sessuale. Proprio per garantire la completa sincerità, il diario sarà totalmente anonimo: il nome e le informazioni contententi sui vostri Diari non saranno mai divulgate. L'unca persona che avrà accesso a tali informazioni sarà il curatore del progetto. L'idea vi piace? Scrivete a diaryproject@hotmail.com per partecipare! Penne in mano, ragazzi: i protagonisti siete voi!

Gli accordi di custodia a volte dimenticano di includere dettagli sulle vacanze e le delocalizzazioni. Spesso, il genitore non affidatario non ha molto da dire, anche se ogni stato è diverso. Gli stati non solo hanno leggi di allontanamento diverse in materia di affidamento, ma interpretano anche gli accordi in modo diverso e spesso raggiungono decisioni diverse. Se il tuo ex porta il tuo bambino fuori dallo stato, potrebbe essere necessario presentare una petizione al tribunale per modificare l'ordine di custodia per affrontare tali cambiamenti.
Il bisogno non aiuta la causa di nessuno, e una volta che le mostrerai che sei capace di farcela da solo, prenderà in considerazione la possibilità di rivisitare le cose. In effetti, questo potrebbe essere il vero motivo per cui le cose sono finite. Potresti essere diventato troppo dipendente da lei, ed hai scaricato su di lei la responsabilità di renderti felice.
Quando tuo ex fidanzato non chiama, è perché egli è l'attuazione di un meccanismo di difesa molto standard. In poche parole, ragazzi non vogliono essere in giro hai appena rotto con ragazze. È strano, è imbarazzante, ed è uno scenario molto strano. A meno che il tuo ragazzo è pronto per portarti indietro - e adesso non è - tuo ex non cercando qualsiasi forma di contatto con voi, elettronica o in altro modo.
Andare avanti con un altro ragazzo o più ragazzi non significa che sia una cosa seria. Persone diverse affrontano la fine di una relazione in modi diversi. Un sacco di questo comportamento può essere fatto risalire a non voler sentirsi soli o voler allontanarsi dal flusso costante di emozioni negative. Può anche essere a volte un segnale che una nuova direzione nella vita sarà presa.
 7 - Lasciate che i vostri pensieri e procederes non concentrarsi su di esso. Tale costo, all'inizio, ma se lo si fa in modo coerente si arriva a portata di mano. Mentre sarete impegnati nelle vostre nuove attività e il vostro lavoro non sarà sempre a sua disposizione. Se lo fate a destra che sarà un grande dettaglio per riconquistare il tuo uomo! Ma non esagerare nell'uso di questa strategia.
Una donna in Arizona pensava di non poter presentare la propria custodia dopo che il suo ex aveva rapito il figlio da una fermata dell'autobus e lo aveva portato in un altro stato. Non sapeva dove fosse la sua bambina, così pensò di non poter presentare una causa. Il suo ex ha tenuto segreta la sua posizione in Oregon per molti mesi, quindi ha presentato istanza di custodia. Quando lo fece, scoprì che a causa dell'UCCJEA, non solo era in grado di presentare la propria custodia in Arizona, ma era in grado di impedire ai tribunali dell'Oregon di accettare il caso di custodia. https://www.youtube.com/watch?v=ndrXy7pPb2A

Sì, può essere difficile da gestire e il nostro cervello ci dirà di continuare a perseguire, ma dobbiamo anche sapere quando dovremmo tornare indietro e darle spazio. Tieni presente che essere sottomesso e costantemente disponibile è già una caratteristica poco attraente, ancor più una volta che una relazione si è dissolta e tu le sei molto familiare.
Ed ecco una new entri. Si chiama Regina e credo che non potrebbe esserci nome migliore per la sua persona. Ama la lettura, le parole, la scrittura. E’ enigmatica, riflessiva, bella e Bigodini a Colazione (ovvero Io) è felice di avere alcuni suoi contributi per delle recensioni su libri, video e musica. Per questa prima uscita, agganciamo due generi, considerato che il libro “La ragazza del treno” è uscito lo scorso mese sul grande schermo. Adesso, vi lascio a Regina. Buona lettura. https://www.youtube.com/watch?v=uTRzcmAEUwc
×