Il tempo dopo una rottura può essere un’esperienza confusa e straziante per far passare le emozioni con tatto. Ad un certo punto, nelle settimane o nei mesi successivi alla fine della relazione, la tua ex-ragazza può interrompere i contatti e ignorarti. Questa mossa può accecare un sacco di ragazzi perché non se lo aspettano, dato che la ragazza con cui erano una volta molto vicini, ora non riconoscerà nemmeno che esistono. Perché diavolo non sta parlando con me? Qual è il problema con lei che ignora i miei testi e le mie telefonate? Ci sono molte potenziali ragioni e variabili associate alle relazioni individuali, ma in questo post voglio soffermarmi su alcuni dei motivi più comuni per cui una donna ti ignorerà e alcuni potenziali rimedi per affrontare questa situazione.
Potresti anche scoprire che non vuoi tornare insieme a lei, dopotutto. Ed occasionalmente, la paura di essere improvvisamente solo, può farti pensare in un certo modo che potrebbe non essere la cosa migliore per te. All’inizio, molto probabilmente starai seduto a pensare, voglio la mia ex indietro, ma se fai davvero così, questo non ti aiuterà. Cerca di migliorare te stesso in qualche modo e di occupare il tuo tempo.
È necessario organizzarsi e creare file di tutti i documenti importanti e pertinenti. Secondo il legale della famiglia di Dallas Christine Leatherberry, "Un genitore deve fare una richiesta (genitore non affidatario) di restituire il bambino per iscritto via sms o e-mail (per mostrare il giudice a un'udienza di disprezzo). Avrai anche bisogno di avere a portata di mano documenti, lettere, testi, ecc. Che supportano o convalidano la tua esperienza. Il tribunale avrà bisogno di prove per agire.

Non mi sento più sofferente per il mio ragazzo, ma sembro depressa perché non ho l'altro, fantastico il futuro con lui, ogni cosa mi riporta a lui anche solo vedere una casa mi fa pensare ' come sarebbe bello scegliere l' arredamento insieme' e sento felicità al pensiero.. Eppure questo ragazzo non lo vedo mai ma quando lo vedo provo emozioni forti, sono gelosa della sua ragazza sembra di odiarla...

Questo è emotivamente rischioso e potrebbe essere anche fisicamente pericoloso, a seconda delle circostanze. Questo non è raccomandato, ma se tuo figlio lo fa, fai sapere alla polizia. Per quanto riguarda la polizia, i fuggitivi non sono una priorità a meno che non siano considerati mancanti o in pericolo, quindi dovrai informare la polizia per dire loro che non hai rapito il bambino e che il bambino è al sicuro. Anche così, non permettere a tuo figlio di uscire di casa se la polizia o il tuo ex vogliono parlare con loro fino a quando non ottieni un valido consiglio legale. https://www.youtube.com/watch?v=tjt4LIwAIWo
Provo a buttare giù due righe riguardo la sentenza di secondo grado riguardante lo “stupro della Fortezza”, avvenuto a Firenze nel 2008. Sto ascoltando Guccini, l’album Via Paolo Fabbri 43, che si apre con la canzone Piccola storia ignobile: argomento della canzone è l’aborto, la libertà sessuale ancora non totalmente conquistata per le donne, che ad inizio anni ’70 ricoprivano ancora il ruolo di mere riproduttrici o intrattenitrici del partner. E non importava che questo fosse il marito, il fidanzato, l’amante, il tizio di turno o il cliente. Tu, donna, non avevi diritto all’orgasmo. Tu, donna, non avevi diritto a provare piacere. Il piacere era appannaggio dell’uomo. E se qualcosa andava storto, se rimanevi incinta, beh, i problemi erano tutti tuoi.
Ma ha deciso di lasciarmi perché lei sarebbe via tutta la settimana e ci potremmo vedere solo qualche ora la domenica visti anche i miei studi all università, e vorrebbe passare del tempo anche con genitori e amici, per me non è un problema, assolutamente, sono pronto ad aspettarla tutto il tempo necessario, e vedersi anche per poco, tanto io l amo tantissimo e per me è un problema che si può benissimo affrontare!
Oggi ha un buon rapporto con suo padre. Non so se ne avrebbe uno se non avesse combattuto così duramente per tenerla in vita sua. D'altra parte, vedo anche la sua scarsa fiducia e scarsa autostima e capisco esattamente come è avvenuto. Ora ha dei figli suoi e potrebbe allontanare il figlio maggiore da suo padre, ma io non sono in contatto con lei abbastanza da saperlo con certezza. Spero di sicuro che non sia così, ma la PAS tende a ripetersi nelle generazioni successive. https://www.youtube.com/watch?v=woT9jOVJWmk

Se credi che tuo figlio (o te stesso) sia in pericolo, chiedi al tuo procuratore un ordine di protezione. Indipendentemente dallo stato in cui ti trovi, i tribunali avranno una procedura per tenere un'udienza di emergenza per stabilire se tu o il tuo bambino avete bisogno di protezione. Se viene stabilito che è necessaria la protezione, il giudice emetterà un ordine di protezione, noto anche come ordine restrittivo. Se ti è stato concesso un ordine restrittivo, il tuo avvocato dovrebbe includere specificamente la lingua che specifica che la polizia ha l'autorità di prelevare e restituire il bambino a te.
Molti lavori sono già così: dall’impiegato delle Poste al commercialista all’assicuratore, sempre più persone svolgono il proprio lavoro al computer. La grande differenza tra me e l’impiegato che preme tasti davanti allo schermo di un ufficio postale, rinchiuso dentro quattro mura a odiare la vita e i colleghi e a sperare che il tempo (il bene più importante che hai) passi in fretta, è che io posso lavorare da qualsiasi parte del mondo.

Sfortunatamente, le percezioni della mia ragazza più anziana di "andare d'accordo ad andare d'accordo" hanno provocato la perdita di suo figlio brevemente quando suo padre si è rifiutato di farlo visitare … per la seconda volta! Sono stato in grado di condividere con le sue cose importanti che avevo imparato in modo che lei potesse riportarlo indietro nel giro di pochi giorni, e ora le condivido con chiunque si trovi in ​​questo tipo di tragica situazione.

I miei bambini hanno confrontato il dolore con il quale l'hanno vista passare attraverso le proprie esperienze con il loro padre (il mio ex) e la mia collaborazione. A dire il vero, non c'è stata molta cooperazione, ma non hanno visto cosa è successo veramente, il che mi ha fatto arrendere molti aspetti importanti della loro infanzia per impedire loro di essere traumatizzati. https://www.youtube.com/watch?v=KtYrJn_WkmU
E la sentenza emanata pochi giorni fa, dopo sette anni, ci riporta indietro, ci riporta a quell’epoca. Perché questa ragazza non solo non è stata ripagata dalla giustizia della violenza della quale è stata vittima, non solo i sette ragazzi sono stati assolti e non saranno più perseguiti, ma addirittura nella motivazione della sentenza a salire sul banco degli imputati, in sostanza, è lei. 
Vorrei essere chiaro, questo non significa necessariamente che lei è andata avanti completamente o che lei è andata per sempre. Tuttavia, ignorarti potrebbe essere un segnale che si sta preparando ad andare avanti senza di te o sta vedendo altri ragazzi, per aiutarti a superare il periodo di separazione post. Non spaventare o altro, questo non è sempre il caso, ma il taglio di un contatto come questo può essere a parte il processo di guarigione per chiunque dopo che una relazione finisce. https://www.youtube.com/watch?v=3kooEfYaSmE
×