Con il mio ragazzo il primo anno stavo bene, non provavo emozioni così imprevedibili ma mi sentivo a casa con lui e avevamo molta passione,complicità.. Ero normale...serena...poi tutto è cambiato arrivato Giacomo nei miei pensieri, mi facevo mille domande 'perché ho privato piacere quando si è lasciato?' e lo guardavo per capire se davvero mi piaceva, provavo ansia.. Ero depressa ma sentivo che Sergio era ancora il mio amore, quello che non volevo perdere... Poi dopo quattro anni dove ci siamo lasciati per questa cosa 4 volte si è capovolto tutto... Zero ansia.. Solo tanto senso di liberazione e amore per Giacomo, come se lui fosse la chiave di tutto e il mio ragazzo il fardello che non riesco a togliere.. 

Eppure anche nella più oscura di scenari, c'è ancora qualche luce alla fine del tunnel. Pronto per qualche buona notizia? Anche dopo la rottura con voi, il nostro ex fidanzato è ancora emotivamente collegato a voi. Mentre è datato, tuo ex sviluppato alcuni sentimenti molto forti per te. È insensato pensare che questi sentimenti magicamente appena andarono via il momento che lasciò cadere la bomba. https://www.youtube.com/watch?v=67yNSg86F-U

Il più veloce si sentono il tuo ex scivolare lontano da voi, più ti consigliamo di agire verso di lui di tornare. Questo è il difetto fatale nel piano, ed è uno scenario molto grande Piovuta dal cielo. Perché? Perché quanto più puoi agire adesso, più veloce sarà spingerlo via. Vostra reazione alla sensazione come se il tuo exboyfriend emotivamente sta scivolando via diventa ben presto la cosa che ti fa perdere lui. https://www.youtube.com/watch?v=BUo1bNqveMI
×